VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
20 August 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
17/07/2019 - Valsesia e Valsessera - Eventi e Fiere

VARALLO SESIA – Alpàa 2019 - Un successo il concerto di Riccardo Fogli. I numerosi visitatori apprezzano gli stand di prodotti tipici e le proposte culturali - LA GALLERY

In Piazza Vittorio Emanuele II, grande attesa per il concerto dei Negrita



VARALLO SESIA – Alpàa 2019 - Un successo il concerto di Riccardo Fogli. I numerosi visitatori apprezzano gli stand di prodotti tipici e le proposte culturali - LA GALLERY

Il concerto di Riccardo Fogli ieri sera (martedì 16 luglio) è stato un successo. La piazza era quella delle grandi occasioni e il cantante, uno dei grandi protagonisti del mondo musicale italiano, ha dimostrato una grande umanità nei confronti dei suoi fans con i quali si è intrattenuto a lungo e li ha coinvolti con i suoi successi e con alcuni brani del periodo in cui faceva parte dei Pooh. Una serata davvero emozionante.

Molto seguite sono le visite guidate che offrono l’occasione di conoscere i tesori del luogo.

La manifestazione oggi aprirà alle 19.00 e chiuderà alle 24.00.

Le proposte del giorno:

A Palazzo d’Adda (Palazzo dell’Artigianato) “Bakemono” mostra itinerante di Guillame Delzanno. Dopo essere passata da Milano e New York, arriva a Varallo nella versione Alpaà Edition! L’artista Italo-francese presenta più di 50 opere tra ritratti e vere e proprie illustrazioni in cui fonde elementi e tratti ispirati a culture e epoche diverse, dal rinascimento italiano al folklore giapponese passando dal decandentismo francese!

Alla Biblioteca Civica Farinone-Centa la mostra: “CRI: una storia da amare”. Cimeli, documenti, testimonianze, giornali d’epoca, cartoline, per raccontare la lunga storia e l’evoluzione della Croce Rossa. Una mostra a cura di  Marco Joly.

Musica in cortile a Palazzo dei Musei alle 18.30 con il “Duo Pot-Pourri” Chitarre Antonino Maddonni, Giancarlo Dipierro.

In Piazza Antonini il prestigioso Palazzo d’Adda si trasforma in occasione dell’Alpàa nel “Palazzo dell’Artigianato”.

Museo della Pesca. In occasione dell’Alpaà gli spazi museali situati a Palazzo D’Adda saranno visitabili tutti i giorni dalle ore 19.30 alle ore 22.00 e dalle ore 21.00 sarà proiettato il documentario “Sulla punta dell’amo”.

Dalle ore 15.00 alle ore 17.00 “Open day impianti ittiogenici” presso l’allevamento e l’incubatoio della Società Valsesiana Pescatori Sportivi di Locarno: giornata dedicata a tutti coloro i quali vorranno sapere di più sull’allevamento delle specie pregiate della Valsesia.

Le caratteristiche Contrade Storiche saranno animate da piccoli artigiani, produttori e hobbisti con le loro bancarelle e le botteghe riaperte, caratterizzando un angolo particolarmente suggestivo del centro storico. Tutte le sere eventi e degustazioni di prodotti enogastronomici presso la Biblioteca Civica.

In Piazza CalderiniIl Monterosa”, una vetrina degli sport estivi e invernali ai piedi e sulle nevi del Monte Rosa. Degustazioni di prodotti agricoli valsesiani.

In Piazza RacchettiCammin…scoprendo”. Proposte di sentieri e percorsi alla scoperta di angoli suggestivi, forse poco conosciuti, della Valmastallone. 

A Villa Virginia esposizione internazionale di arte contemporanea presso la sede dell’Unione Montana dei Comuni della Valsesia di Varallo.

A Villa Virginia e in Via Fiume il progetto Waral porta nel centro della Città murales d’autore. Interverranno due noti artisti, Matteo UfocinqueCapobianco e FabrizioSeacreativeSarti.

 

Al Sacro Monte di Varallo, nell’Oratorio annesso al Santo Sepolcro, è visitabile dalle 10 alle 18, la Mostra “Uno sguardo al cielo. Visioni di un artista”. di Carlo Maria Re (1955-2013).

Nel Parco di Villa Durio, Chicco, che partecipa come sponsor della mostra mercato Alpàa, fornisce alle famiglie tutto il supporto per trascorrere una giornata in serenità, con «Welcome area». Numerosi servizi family friendly: un’area cambio, un’area allattamento e un’area gioco esterna per giocare insieme ai propri bimbi.

Piazza San Carlo si trasforma nella Piazza del Gusto. La cena sarà affidata all’ Agriturismo L’Antico Sapore Boca (gnocchetti di patate ai tre profumi con pesto di zucchine verdi su fonduta al Mottarone) e all’Agriturismo La Burla Guardabosone (spiedino di frisceu della Burla con tortino di melanzane, coulis di pomodoro e spuma di mozzarella di bufala). Alle 20.30 Live Music con Beppe e Chiara.

Al Parco d’Adda le Pro Loco Valsesiane e le Associazioni locali propongono i piatti tipici della tradizione e alle 21 musica dal vivo con i Tequila. Ingresso gratuito.

In Piazza Garibaldi sarà presente il Luna Park con: sfere galleggianti, tappeti elastici, pesca verticale, pesca dei cigni, jumping, spara alla lattine, mini seggiolini e scivolo gonfiabile.

 

Nella splendida cornice del cortile di Palazzo dei Musei verrà realizzata una grande Sala Lan all'aperto, con console e pc che permetteranno a più utenti di giocare in contemporanea: i ragazzi si potranno sfidare sia davanti ad un monitor che in uno dei due campi 2vs2, da calcio e da basket, per spostare la competizione dal mondo virtuale a quello reale. Nasce l'AES: Alpàa E-sports Season. Molti i tornei ufficiali ai quali si potrà partecipare (Fifa19, Pes2019, Nba2k19, Super Smash Bros Ultimate e Just Dance), regolamentati da GEC (Giochi Elettronici Competitivi), ASI e CONI, con premi per i primi 3 classificati di ogni torneo. Per tutte le info per partecipare, conoscere gli orari, i premi e gli eventuali costi d’iscrizione è disponibile la pagina www.vxp-project.com.

L’ingresso dell’AES sarà dal cancello di Via Boccioloni, dove sarà presente lo Staff di VxP-Project per tutti i giorni della manifestazione dalle 15:00 alle 23:30.

 

Visite guidate

ore 21.00 Chiesa di Santa Maria delle Grazie. Figuras scandalosas. Il Giudizio Universale di Gaudenzio Ferrari. Presentazione di Don Damiano Pomi Narrazioni di Alice Salvoldi, al pianoforte Mattia Zanetti.

Sul palco di Piazza Vittorio Emanuele II, saliranno questa sera alle 21.30 i Negrita, la rock band toscana formatasi all’inizio degli anni ’90 a Capolona in provincia di Arezzo, con lo spettacolo “25° Anniversay Tour- La teatrale Plus” .

La Band nasce con il nome “Inudibili” che cambierà poi in Negrita, prendendo spunto dal brano dei The Rolling Stones “Hey Negrita”. I componenti sono legati da una grande amicizia e passione per la musica e hanno la caratteristica di avere un sound unico e riconoscibile. La formazione nel 1992 è composta da: Roberto Zamagni, che si unisce a Paolo Bruni, Cesare Petricich, Enrico Salvi e Franco Li Causi, ,viene notata dal produttore Fabrizio Barbacci ed inizia a farsi conoscere al pubblico. L’album uscito nel 1993 riscuote grande interesse di pubblico e critica, in particolare a livello radiofonico il brano “Cambio”. La band diventa una realtà del rock italiano. Nel 1994 esce l’album “Negrita” seguito nel 1995 da “Paradisi per illusi” che supererà le 60.000 copie vendute.

Producono singoli di grande successo tra i quali: “In un mare di noi”, “A modo mio”, “In ogni atomo”, “Hollywood”, “Bambolw”, “Non ci guarderemo indietro mai”, “Magnolia”, “My way”, “Ho imparato a sognare”, che sarà inserito nella colonna sonora del film “Tre uomini e una gamba” di Aldo, Giovanni e Giacomo”. La collaborazione è ottima tanto che il trio comico chiedereà ai Negrita di comporre l’intera colonna sonora del loro film successivo “Così è la vita”. Grande successo avrà il singolo “Mama maè

Tanti i tour che vedono impegnata la band anche oltre i confini italiani.

Nel 2013 il bassista Franky Li Causi lascia la band coltivare altre aspirazioni e inseguire altri obbiettivi.

I Negrita partecipano nel 2018 al Festival di Sanremo con “I ragazzi stanno bene”, brano che sarà inserito nella raccolta “I Ragazzi Stanno Bene 1994-2019” un modo per festeggiare i lor 25 anni di sodalizio. A marco dello stesso anno pubblicano il decimo album “Desert Yacht Club” che riconferma il successo della Band nel panorma musicale rock.

Ora non resta che attendere questa sera per assistere al loro concerto dove la lora musica la farà da padrone.

Orari:

Feriale: 19.00 – 24.00

Sabato: 17.00 – 24.00

Domenica: 10.00 – 24.00

 

Parcheggi:

Biglietto auto periferico 4 euro

Biglietto auto centrale 7 euro

Biglietto moto 2 euro

Treno navetta:

da Romagnano, Grignasco euro 8,00 A/R

da Borgosesia, Quarona euro 5,00 A/R

Sabato 13 e sabato 20

Romagnano p. 19.24 - a. 02.43

Grignasco p. 19.45 - a. 02.21

Borgosesia p. 20.03 e 21.40 - a. 00.28 e 02.03

Quarona p. 20.22 e 21.58 - a. 00.10 e 01.45

Varallo Sesia a. 20.42 e 22.18 - p. 23.50 e 01.26

Domenica 21

Romagnano p. 16.27 e p. 19.19 - a. 00.28

Grignasco p. 16.49 e p. 19.40 - a. 00.06

Borgosesia p. 17.07 e p. 19.58 - a. 22.08 e 23.48

Quarona p. 17.26 e p. 20.17 - a. 21.49 e 23.30

Varallo Sesia a. 17.46 e 20.37 - p. 21.30 e 23.11

Bus Omegna-Varallo

Brolo - Nonio - Cesara - Arola - Civiasco

Omegna ore 19.30 - Varallo ore 20.30

Varallo ore 00.30 - Omegna ore 01.30

da Omegna: euro 8,00 A/R

da Civiasco: euro 5,00 A/R

331.7263360 - www. bottatour. it prenotazione obbligatoria


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it