VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
19 April 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
21/03/2019 - Valsesia e Valsessera - Cultura e Spettacoli

GATTINARA – In arrivo le prime “Ca’ di libbar”

Le prime 3 casette dei libri sono state disegnate dai bimbi dell’Asilo Patriarca



GATTINARA – In arrivo le prime “Ca’ di libbar”

Sono in arrivo le prime tre “Ca’ di Libbar” (le casette dei libri) disegnate dai bimbi dell’Asilo Patriarca.

Queste prime casette saranno posizionate in Largo Falcone - Borsellino (Piazza Italia), davanti a Villa Paolotti e presso la Torre delle Castelle, luogo particolarmente frequentato soprattutto nella bella stagione.

I bambini dell’Asilo Patriarca hanno ideato e realizzato, sotto la guida delle maestre, i disegni sulle tre casette che hanno consegnato al Sindaco venerdì 15 marzo.

Le altre due casette che saranno posizionate nel parco giochi di San Bernardo e davanti al Comune, stanno per essere ultimate: una dal Centro di Igiene mentale di Gattinara e una dall’artista gattinarese Chiara Valeri.

Le “Little Free Library” che in gattinarese sono le “Ca’ di libbar” sono mini-biblioteche all’aperto, libere e accessibili, dove ognuno può prendere un libro per portarlo a casa e, se vuole, riportarne un altro e hanno lo scopo di promuovere la lettura e favorire la libera diffusione dei libri.

«Con le “Ca’ di Libbar” – spiega il Sindaco Daniele Baglionei passanti non devono far altro che aprire lo sportello delle casette e prendere in prestito un libro gratuitamente, ma possono anche donarne uno che hanno già letto.

Se con le “Ca’ di Libbar” si cambia il concetto tradizionale di biblioteca – continua il Sindaco – la casetta di fronte al Comune sarà anche la “Casetta delle idee” in quanto riprende la filosofia del “Libro delle idee” che si trova nell’atrio al primo piano del Municipio. Chi ha idee o suggerimenti può scriverli su un foglio e, dopo averlo firmato, riporlo nella casetta».

 



Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Tribunale di Vercelli, n. 1 del 5 gennaio 2009
Piemonte Oggi s.r.l. - P.I./C.F. 02547750022 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it