VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
21 July 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
29/07/2018 - Vercelli - Politica

TRIPPA PER I GATTI / 482 - Ferragosto al Parco Kennedy con Caradonna and Friends - Ma la Lega vuole vederci chiaro - Tutto pagato dal Comune? - E gli altri Circoli sportivi come sono trattati? - La riunione elettorale di Luigi Bobba al Piemonte Sport

Sarà una bella festa, quella di Ferragosto, al Parco Kennedy, tutta a carico del Comune: concessione dell’area, palco, 200 sedie, onorario del complesso che suonerà, e persino il progetto per la sicurezza



TRIPPA PER I GATTI / 482 - Ferragosto al Parco Kennedy con Caradonna and Friends - Ma la Lega vuole vederci chiaro - Tutto pagato dal Comune? - E gli altri Circoli sportivi come sono trattati? - La riunione elettorale di Luigi Bobba al Piemonte Sport

Non è difficile essere più espliciti: siamo rimasti incuriositi dal fatto che, a Ferragosto, Parco Kennedy sarà concesso a due Società Sportive cittadine, entrambe care all’Assessore Emanuele Caradonna”.

Non si fa pregare Gian Carlo Locarni, neo Segretario Cittadino della Lega Nord, quando gli chiediamo di illustrare il comunicato arrivato oggi pomeriggio – domenica 29 luglio – ai giornali.

Sarà una bella festa, quella di Ferragosto, al Parco Kennedy, tutta a carico del Comune: concessione dell’area, palco, 200 sedie, onorario del complesso che suonerà, e persino il progetto per la sicurezza.

Insomma, un trattamento da Signori riservato al Castigliano Calcio (Caradonna ne è stato Presidente fino a maggio scorso, quando è diventato Assessore) ed al Piemonte Sport: presso questo circolo in Corso Rigola si tenne addirittura una riunione per la campagna elettorale di Luigi Bobba del Pd, prima delle elezioni politiche del 4 marzo scorso: presero parte all’incontro lo stesso Caradonna ed il Sindaco”.

***

Come anticipato nel nostro articolo di ieri, infatti, la Giunta Comunale ha deliberato di condividere una bella Festa di Ferragosto al Parco Kennedy, aderendo alla domanda di Castigliano e Piemonte Sport.

Ecco gli oneri, tutti a carico del Comune:


Locarni entra poi nel merito: “E pensare che a noi della Lega hanno detto – in prima battuta – che non avremmo potuto organizzare la nostra Festa Provinciale alla Bocciofila G.S.Mazzini di Via Monte Bianco, perché non sta bene che negli impianti sportivi ci siano manifestazioni politiche”.

Insomma – se è concessa una battuta – il Ferragosto di Caradonna and Friends ha dato tanto da pensare alla Lega.

Ma - lo abbiamo già rilevato una volta – purtroppo anche questa “mina” che la Giunta si è fatta, negando in prima battuta l’autorizzazione, è frutto di un’istruttoria che appare superficiale, impropria, ed infine fuorviante preparata dall’Ufficio che sta al piano terra terra del Comune, retto dal Dirigente che scherzosamente, data la particolare astuzia talvolta esibita, abbiamo ribattezzato Renè le Renard.

Perché, se la Giunta si fosse trovata, nella riunione del 6 luglio, la proposta di delibera messa nero su bianco seguendo la previsione dell’art. 6 del contratto tra

Gestore e Comune (per la bocciofila il gestore è il GS Mazzini di Scicchitano) avrebbe sicuramente saputo subito che la concessione non si può negare, se ne possono solo regolamentare i termini.

Ma ecco il testo del comunicato della Lega

***

Lega: il PD di Vercelli ha fatto campagna elettorale in un circolo sportivo, la Lega non puo’ fare una festa in una bocciofila. Protocollato Sindacato Ispettivo sui rapporti tra Amministrazione ed alcune società sportive.

Siamo a fine luglio la Lega Nord non ha avuto alcuna risposta da parte dell’Amministrazione alla nuova richiesta della Sede per la Festa Provinciale, alla luce della Convenzione tra Società Sportiva e Comune che era stata incredibilmente ignorata nel primo passaggio di Giunta. La Giunta per due volte durante questa settimana passata ha deciso di non decidere: Riteniamo questo modo di procedere da parte della Giunta PD-Cambia Vercelli oltre che una dimostrazione di approssimazione, un comportamento profondamente antidemocratico, ma di questo se ne stanno gia’ occupando i nostri avvocati.

Analizzando quanto è successo, la motivazione del diniego iniziale, quella della non commistione tra sport e politica, appare ancora piu’ risibile.

Infatti oltre al caso gia’ citato dell’ ex Ministro Martina e ora Segretario Nazionale PD, oltre ai piu’ di 20 altri casi analoghi gia’ citati del PD in tuttia Italia, abbiamo inoltre avuto modo di riscontrare come in campagna elettorale per le Politiche, un’associazione sportiva cittadina sia stata sede di un evento elettorale del PD.

Piu’ inquadriamo i rapporti tra alcune società sportive e amministrazione e piu’ diventiamo curiosi, e quindi avendo avuto la percezione di alcune situazione meritevoli di approfondimento, come Lega abbiamo deciso di vederci meglio:  il primo passo è verificare che tutti i circoli e associazioni vengono trattati nello stesso modo, ad esempio sul pagamento delle pratiche di sicurezza degli eventi organizzati, ma lo vogliamo vedere scritto e documentato  tramite lo strumento del Sindacato Ispettivo.

Lega Salvini Premier Vercelli

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it